Gli imperdibili: di quel posto che non sapevo esistesse, Pyrgos, Santorini

Quando pensiamo a Santorini, la prima immagine che ci viene in mente è probabilmente quella del bellissimo villaggio di Oia e il tramonto sulla caldera più famosa del mondo. Ed è inutile girarci troppo intorno, ma questo panorama è stupendo. Stupendo e…affollatissimo. Ma c’è un posto a Santorini, probabilmente meno noto, che conserva tranquillità e […]

Continua a leggere

On tour: le spiagge di Milos, Cicladi, Grecia

Milos non si svela immediatamente: Milos bisogna andarsela a cercare. Arrivando con il traghetto ad Adamàs si entra in un semicerchio che sembra quasi perfetto: è la caldera, che ricorda l’origine vulcanica dell’isola: un cono spento, coperto dall’acqua del mare. Adamàs non è probabilmente la località più interessante dell’isola, ma al tramonto ha una luce […]

Continua a leggere

Gli imperdibili: Kastro e la Chiesa dei Sette Martiri, Sifnos, Grecia

Kastro è senza dubbio la località più affascinante di Sifnos. Abitata da oltre 3000 anni, era una volta la capitale dell’isola, arroccata in cima a un promontorio con una vista privilegiata sul mare circostante. Kastro significa fortezza e infatti il piccolo villaggio era ed è circondato da mura, costruite per proteggerlo dagli attacchi degli invasori […]

Continua a leggere

Dettagli: Costiera Dream, Italia

Il mio sogno della Costiera era pieno di sole, di profumi, di luce. Ma, niente, la nostra Costiera è stata bagnata fradicia, grigia e umidissima. Guardo sempre le foto di quella vacanza con un po’ d’insoddisfazione, perché so che i colori avrebbero dovuto avere un’intensità diversa. Se per caso vi state chiedendo come sarebbe visitare la […]

Continua a leggere

The hotel diaries: Agia Marina Rooms, Agali, Folegandros

Il porto di Karavostasi è incredibilmente tranquillo, poche case bianche squadrate sullo sfondo delle colline color ocra, qualche macchina parcheggiata sul piccolo piazzale di fronte al molo dove attraccano gli aliscafi. Tra queste c’è anche la macchina di Vassiliki, che appena ci vede con il passeggino ci riconosce subito e ci viene incontro. Io invece […]

Continua a leggere

Dettagli: come in un acquerello, Cicladi, Grecia

L’odore del mare, il vento che spettina i capelli, il canto delle cicale, l’ombra di una tamerice. Un generatore ronza in sottofondo, qualcuno si tuffa nel mare, la polvere vola all’orizzonte e ne rende la linea sfumata, come un sogno. C’è un’isola a largo del mare, ma chissà qual è… Non lo sanno a volte […]

Continua a leggere