Un’avventura: scippo a Bangkok, Thailandia

[Non fatevi ingannare dal titolo: questa è un episodio di viaggio non felice, ma nemmeno disperato. Perché queste sono cose che possono succedere, e a me è successo a Bangkok. E ho imparato che nei tuk-tuk non bisogna mai perdere di vista la borsa, mai, nemmeno per un secondo, e ho imparato che è proprio…

Un’avventura: di notte sul dromedario, Marocco

Ho una simpatia spontanea e immensa per i dromedari: li trovo animali gentili, con un muso buffo e un’espressione sorniona, capaci anche di follie improvvise (avete mai visto un dromedario fuggire al galoppo impennando e sgroppando? Io sì). Il mio primo incontro ravvicinato con uno di loro (e ricordo che il dromedario è quello con…

Un’avventura: le rovine di Hampi in bicicletta, Karnataka

Una delle illusioni del viaggiatore/turista è quella di poter replicare soluzioni già sperimentate in luoghi diversi. Quando ho visitato le rovine del nord della Thailandia (Ayuttaya e Sukothai) avevo sperimentato la facilità e la convenienza dell’affittare una bici per visitare i siti in totale libertà. Quando siamo arrivati ad Hampi (Karnataka, India) ho pensato subito…