Un posto: la baia di Ieranto

Se siete a caccia di sirene, o credete che esistano, vi conviene andarle a cercare alla baia di Ieranto (o Jeranto) perché è proprio qui che le ha incontrate Ulisse nell’Odissea. Sirene o no, queste sono le uniche foto con il sole del nostro tour nella Costiera Amalfitanaper fortuna alla vista del sole al nostro risveglio abbiamo subito deciso che era l’occasione per la passeggiata che porta alla baia. Il sentiero parte da Nerano, non è lungo ed è parecchio piacevole, soprattutto per la prima parte. Noi non siamo scesi fino alla riva (io ero pur sempre in preda alle nausee della gravidanza!) ma ci siamo fermati per un pic-nic nel punto dai cui sono state scattate le foto.

T_E_Diaries_Costiera14
Baia di Nerano
T_E_Diaries_Costiera16
Baia di Ieranto
T_E_Diaries_Costiera17
Baia di Ieranto
T_E_Diaries_Costiera15
Baia di Ieranto

Li vedete in lontananza i faraglioni di Capri?!?

– – – – – – – – – –

La baia di Ieranto si trova nel territorio di Massa Lubrense e si accede via terra attraverso un sentiero che parte da Nerano.

Per info sul viaggio in Costiera Amalfitana, qui.

 

Annunci

2 risposte a "Un posto: la baia di Ieranto"

I commenti sono chiusi.