Sul viaggio: il mio 2015

2015_bestof1Ci siamo, un altro anno è finito, ed è sempre un bel momento per guardare indietro e rivedere tutto quello che si è fatto negli ultimi 12 mesi. E’ stato un anno super impegnativo, perché fare qualsiasi cosa con un bimbo di pochi mesi al seguito aumenta decisamente il coefficiente di difficoltà. Nonostante questo è proprio guardandomi indietro che mi rendo conto di quanto si è fatto e di quanto posso essere soddisfatta di questo anno, il primo in cui abbiamo dovuto davvero adattare la nostra vita alla nuova condizione di genitori. E lo abbiamo fatto alla grande, lo penso sul serio.

Nonostante la mancanza di sonno, la fatica fisica, un trasloco, il rientro al lavoro e l’inizio del nido (che in sé non sarebbe faticoso se non si portasse dietro una serie di complicazioni quali catarro perpetuo, febbri, gastroenteriti….e insomma, ci siamo capiti). Ma non ci siamo arresi. E ammetto che sorvolata la parte di preparazione alla partenza che con un pupo è sempre più…ehm…impegnativa, abbiamo viaggiato anche quest’anno, con ritmi nuovi, con nuovi canoni, con nuove prospettive.

Come ho fatto l’anno scorso, vi racconto quest’anno mese per mese, ricordando tutti i post pubblicati, scritti nelle ore di nanna del pupo e nei rari momenti di tregua. Ammetto che questo piccolo spazio virtuale è stato importantissimo: poter condividere qui i tanti appunti e foto dei viaggi è stato un modo per continuare a viaggiare lontano.

Gennaio

Santa Maria al Bagno
Santa Maria al Bagno

Ho  parlato di un bellissimo panorama di risaie, ho pubblicato la seconda parte del diario di viaggio in un’isola da sogno, vi ho mostrato come non vestirsi nella giungla del Taman Negara, di un avventuroso incontro con le scimmie, di un favoloso tramonto in Salento.

Febbraio

Sorrento, Marina Piccola
Sorrento, Marina Piccola

La bellezza di Sorrento in primavera sotto la pioggia, un insolito tratto di Sahara, il posto giusto per andare a caccia di sirene.

Marzo

The_Escape_Diaries_Stresa22In questo mese abbiamo fatto la nostra prima gita fuori porta con Orlando, tornando a visitare un posto bellissimo non lontano da Milano: l’isola Bella sul Lago Maggiore. Qui sul blog si è parlato di un palazzo dai mille giardini a Marrakech, di passeggiate a spasso per Otranto e per le tombe di Petra, del galleggiamento sulle acque del Mar Morto e  vi ho raccontato nel dettaglio del nostro itinerario di viaggio in India del Sud.

Aprile

Baby Orlando va alla sua prima mostra di fotografia! E facciamo anche le nostre prime notti in hotel: andiamo a visitare tre posti della riviera ligure di cui ancora vi devo raccontare: Rapallo, Santa Margherita Ligure, Portofino.

IMG_9009
Rapallo

Vi ho raccontato di castelli persi nel deserto, del rito del tè alla menta, di una famosa Certosa dove il tempo sembra si sia fermato, dei colori unici del Mar Morto.

Maggio

Sungai Tembeling, Taman Negara
Sungai Tembeling, Taman Negara

Un mese particolarmente produttivo, si vede che baby riposava tanto!!

Ho pubblicato uno degli articoli più letti di questo sito: l’itinerario dettagliato del nostro viaggio in Malesia e Singapore. Poi ho pubblicato una parte del diario di viaggio nella Valle del Draa, le mie impressioni su Malacca, vi ho mostrato la mia chioma leonina e siamo andati a spasso per le strade di una delle città dell’India che ho amato di più.

Giugno

Trasloco iniziato…che fatica!!

Sulcis, Grotte su Mannau
Sulcis, Grotte su Mannau

Qui sul sito abbiamo parlato di grotte e dei loro strani abitanti, vi ho raccontato l’abc del mio viaggiare e di un mare che non troverete da nessun’altra parte al mondo, di quelle soste durante i viaggi in luoghi anonimi, senza arte né parte, di una delle città più belle d’Italia, di un museo imperdibile.

Luglio

Inizia l’estate anche per me e baby Orlando, lasciamo il papi a Milano e ci trasferiamo in Sardegna: primo viaggio in nave per il piccolo viaggiatore.

Scogliere di Nebida
Scogliere di Nebida

Qui si è parlato delle mie impressioni su New York City, dell’arrivo all’alba a Kuala Lumpur, siamo entrati in un tempio buddista a Chiang Mai, poi un giro a Phi Phi Island, un altro al Lago Maggiore, e l’ultimo su una scogliera poco conosciuta e spettacolare.

Agosto

Finalmente anche il papi ci raggiunge per le vacanze! Ci dedichiamo alla spiaggia e andiamo a visitare la Penisola del Sinis, vi racconterò anche di questo (appena riesco a mettere le mani sulle foto).

Processed with VSCOcam with f2 preset
Cabras, Sardegna

Qui si parla di una colazione tipicamente sarda e dei rischi di prendere un tuk-tuk a Bangkok.

Settembre

Si rientra a lavoro… Un matrimonio è un’ottima occasione per tornare in una delle mie città del cuore: Roma.

2015bestof_roma
Fontanone del Gianicolo, Roma

Qui si parla di un paese di acqua e pietra, di un mercato del bestiame antichissimo e inizia una nuova categoria: le mini guide!

Ottobre

Primo viaggio all’estero per il nostro piccolo viaggiatore: Amsterdam!

The_Escape_Diaries_Amsterdam07Qui sul sito ho pubblicato due mini guide di viaggio: Mauritius e Oman, vi ho parlato di una casa imperdibile a Bangkok, di un castello nel deserto.

Novembre

The_Escape_Diaries_Amsterdam16
Van Gogh Museum, Amsterdam

E’ stato un mese lungo e difficile, con le difese immunitarie di tutta la famiglia messe a dura prova. Ma è anche il mese in cui è venuta a trovarci la nonna e io ne ho approfittato per concedermi un’ottima cena con le amiche, in un posto speciale di cui vi parlerò presto. Qui si è parlato del nostro recente viaggio ad Amsterdam, in particolare del museo che mi ha fatto fare pace con Van Gogh e di un posto con un servizio lentissimo ma ottime colazioni.

Dicembre

image2
Foto tratta dal libro “Mappe” (Aleksandra Mizielinska e Daniel Mizielinski)

Ed eccoci a dicembre, un mese sempre intenso e che passa veloce come un lampo. Ho festeggiato il mio compleanno e siamo stati qualche giorno a Cagliari per natale. Si parla ovunque di smog, di aria inquinata, nelle montagne non nevica. Milano è grigia e nebbiosa come non mi pare di ricordare da tempo.

Qui ho scritto dei viaggi che vorrei fare nel 2016, ho pubblicato tante mini guide (voglio che questa sezione del sito sia aggiornata al più presto): India del Sud, Marocco, Thailandia, Australia, Giordania, e poi gli un giro tra gli imperdibili di Bangkok.

Stasera festeggeremo in grande tranquillità, non ci interessa molto la mezzanotte, ci interessa più iniziare l’anno facendo qualcosa che ci piace e domani indovinate cosa faremo? Partiremo per un nuovo viaggio! Stay tuned!

———-

Oltre a tutto questo, in questi ultimi giorni ho cambiato l’aspetto grafico sel sito. Mi sembrava arrivato il momento, e quale modo migliore per lasciarsi alle spalle l’anno che finisce?!? Volevo qualcosa di più dinamico e che desse più spazio alle immagini. Sono molto soddisfatta! :)

Buon 2016!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

One thought on “Sul viaggio: il mio 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...