On tour: da Santa Cesarea Terme a Pescoluse, Salento

La Grotta del Ciolo
La Grotta del Ciolo

Il Salento ci ha regalato giornate stupende, tranne una. E abbiamo deciso di dedicarla al tour della costa adriatica, da Santa Cesarea Terme  a Leuca e alla spiaggia di Pescoluse. E’ un tratto di costa roccioso e stupendo che regala scorci molto belli. Con il bel tempo varrebbe la pena fermarsi a fare un tuffo, noi ci siamo limitati a guardare e respirare la brezza marina. Cosa non da poco, chi abita a Milano come me sa quanto la brezza marina abbia un valore inestimabile, anche in un giorno di grigiume.

Abbiamo fatto anche una tappa nell’entroterra a Tricase, che ci ha accolto con qualche goccia di pioggia e con una piazza centrale talmente bella e deserta da sembrare un set cinematografico.

Tricase
Tricase
Tricase
Tricase

Si prosegue poi per il Ciolo, una scogliera bellissima dove nelle giornate di bel tempo è assolutamente raccomandata una gita in barca nella Grotta grande del Ciolo (o Grotta del Pozzo).

The_Escape_Diaries_Salento84

Proseguendo ancora verso sud si arriva a quello che per tradizione è considerato finis terrae nostrano (anche se il punto più orientale d’Italia è in realtà Capo Otranto), quello che fin dall’antichità era il termine della terra, da lì in poi il mare, porta per l’Oriente.

Capo di Leuca
Capo di Leuca

Proprio qui, nella punta del “tacco” d’Italia, poco prima di arrivare a Santa Maria di Leuca si passa per il santuario omonimo a Capo Leuca. Il luogo è considerato sacro fin dall’antichità, proprio a testimoniare l’importanza di questo promontorio affacciato sul mare. La chiesa ha sostituito un antico tempio alla dea Minerva e la tradizione vuole che proprio qui sia sbarcato San Pietro in arrivo dall’oriente. Come tutti i luoghi che si trovano alle estremità, anche questo ha un suo fascino speciale.

Ultima tappa del nostro mini-tour nel tacco d’Italia è stata la rinomata spiaggia di Marina di Pescoluse, che qualche genio del marketing ha pomposamente ribatezzato come “Maldive d’Italia”. E’ una spiaggia davvero molto bella e la giornata piovosa e ventosa ci ha permesso di vederla in una veste del tutto unica, e cioè deserta.

Marina di Pescoluse (con le nuvole)
Marina di Pescoluse (con le nuvole)

Tranquilli: siamo tornati anche con il sole per una vera giornata di mare come si deve, con ombrellone e crema solare.

Marina di Pescoluse (con il sole)
Marina di Pescoluse (con il sole)

——–

Leggi di più sul Salento.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...