The Hotel Diaries: albergo diffuso Aquae Sinis, Cabras, Sardegna

Aquae Sinis, il giardino della piscina

Non ero mai stata in un albergo diffuso prima dei nostri giorni a Cabras. La formula devo dire che è piuttosto affascinante: più edifici nello stesso centro abitato situati a breve distanza tra loro, ognuno con le sue caratteristiche ben distinte, ma con un tratto di stile comune e con la alcune aree condivise. Così è l’albergo Aquae Sinis, diffuso in tre bellissime dimore del Seicento – Thermae, Mistras e Pontis – rimesse a nuovo conservando la struttura e le caratteristiche originarie.

Dalla piscina dell’hotel si vede il duomo di Cabras

Non è male alzarsi al mattino e fare due passi per il paese per andare a colazione, o attraversare la strada per andare in piscina, o passeggiare per un bellissimo giardino condiviso con i pochi ospiti dello stesso edificio. Oltre a questa caratteristica particolare, l’albergo è un’oasi di pace e tranquillità, arredato e curato nel dettaglio, con un’anima antica e un carattere moderno.

La Reception
Aquae Sinis, Cabras
Aquae Sinis, Cabras
Aquae Sinis, Cabras
Aquae Sinis, Cabras

I giardini e le piante sono senza dubbio uno degli aspetti che ho preferito di tutto l’hotel, infatti ho passato molto tempo a fotografarle: impossibile pensare che sia casuale l’abbinamento dei colori delle foglie e dei fiori con tutto il resto.

Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras
Il giardino, Aquae Sinis, Cabras

E per finire, naturalmente, un bel tuffo in piscina :).

Aquae Sinis, Cabras

———-

Cabras e la Penisola del Sinis appartengono ad una terra abitata fin da tempi antichissimi. La costa occidentale della Sardegna è una zona per intenditori, frequentata da vacanzieri che hanno voglia di andare oltre i soliti posti e le solite spiagge. E che hanno voglia di grattare la superficie di isola vacanziera per respirare un po’ di storia e tradizione. E’ una zona selvaggia e ruvida ma capace di stupire e regalare scorci unici, insieme a spiagge e mare da cartolina. L’albergo diffuso Aquae Sinis è un’ottima base per esplorare questa zona: è anche un bike hotel, con tanti servizi pensati appositamente per gli appassionati di cicloturismo.

http://www.aquaesinis.it

Altro sulla Sardegna: qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...